Campagna di richiamo da parte di ABS Airbag per alcuni sistemi Twin Bag e le loro cartucce in acciaio. Seguendo questo link potrete verificare se il vostro ABS è coinvolto in questa campagna.

L’azienda, sul loro sito ufficiale, dichiara che “…La ditta che produce e riempie le cartucce in acciaio ABS ha riscontrato dei problemi durante il processo di riempimento, per cui è possibile che in tale fase le cartucce in acciaio già consegnate si siano sporcate. Di conseguenza, nel momento in cui il meccanismo scatta è possibile che i residui di impurità blocchino il sistema dell’airbag. Ad oggi, è pervenuta notizia di tre casi.”

Per fortuna non tutti i sistemi sono afflitti da questo problema. E’ invece obbligato a fare una verifica chi possiede:

  • Tutte le unità di sgancio ABS europee realizzate in acciaio (cartuccia in acciaio + maniglia) con data di riempimento fino a 02.12.2014
  • Gli zaini ABS con sistema TwinBag integrato (airbag doppi), presenti sul mercato dal 1996, nonché i modelli dei partner ABS-Inside (Bergans, Dakine, Deuter, Haglöfs, Ortovox, Salewa, The North Face e Vaude).
  • Uno zaino che nella sua storia di utilizzo, ha esploso almeno una volta – anche per prova – una cartuccia in acciaio.

Non sono oggetto del richiamo:

  • Le cartucce in carbonio
  • Le cartucce in acciaio con data di riempimento successiva al 03/12/2014.
  • Airbag mono ABS

Maggiori informazioni seguendo il link riportato all’inizio dell’articolo.

Sommario
Campagna di richiamo per gli airbag ABS
Titolo
Campagna di richiamo per gli airbag ABS
Descrizione
Campagna di richiamo per tutti gli airbag da valanga di ABS che hanno - almeno una volta - utilizzato una bombola in acciaio.
Autore

Pin It on Pinterest

Shares
Share This